Cade ancora la Ssd Giuseppe Angel.

Terza sconfitta stagionale per la Ssd Giuseppe Angel, che al PalaScaloria, perde contro la Libertas Altamura, 55-60, dopo la terza giornata di campionato della serie C gold Puglia. Dopo un primo quarto condotto bene, con buona intensità difensiva e intelligenti soluzioni offensive, chiuso sul 17-12, la squadra sipontina inizia a soffrire la fisicità altamurana che prima impatta sul 25 e poi sorpassa con due bombe consecutive. Clemente piazza il break del +8 ospite mentre i cestisti di casa, forzano un po’ il tiro, consegnando il punteggio al display, al riposo lungo sul 27-33.

Alla ripresa del match, gli ospiti praticano un pressing asfissiante sul play Gramazio e aumentano l’ intensità difensiva. I lunghi altamurani vincono la sfida sotto i tabelloni e conquistano importanti rimbalzi, e secondi tiri, che consentono di volare fino al +16, con Mezzarobba e Malpede a cercare di tenere a galla i biancocelesti, fino al 34-48 del 30°minuto. Nel quarto parziale, il dinamismo di Ibra Ba e di Virgilio, con le buone conclusioni di Vorzillo, Kraljic e Malpede, fanno si che lo svantaggio si dimezzi. Il pubblico e gli atleti di casa ci credono alla ” remuntada” impossibile e a poco più di due dal termine con il gancio di Mezzarobba, è -1. Gli ospiti, però, si confermano squadra di categoria e con i piedi ben piantati a terra, riescono a far girare palla, costringendo al fallo i padroni di casa, già in bonus, e in lunetta più volte, incrementano l’esiguo vantaggio, che diventa determinante per la vittoria, fino alla sirena che sancisce il punteggio finale.

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: