Calcio Foggia 1920: il punto.

Il nuovo Foggia, dopo aver ufficializzato Amantino Mancini, come nuovo tecnico, assieme al suo staff, composto da Roberto Cau, Lidio Melis e Fabrizio Carafa, è partito ieri per il ritiro di Campitello Matese. La squadra rossonera è un cantiere aperto, che giorno dopo giorno, si arricchisce di volti nuovi. Una vera e propria rivoluzione, che ha portato tanti nuovi calciatori e una nuova dirigenza. Il duo Corda- Di Bari, ha per ora messo a segno 11 colpi di mercato. Facendo il punto della situazione, giocheranno nella prossima Serie D, con la maglia del Foggia, su cui sarà appuntato lo storico logo dei satanelli, riportato a casa nell’ anno del centenario, i seguenti calciatori: in difesa Maccarone, il gigante Viscomi, il terzino scuola Inter, Di Jenno e Salines e il già presentato Anelli.

Il centrocampo sta prendendo forma con gli innesti di Buono, Gentile Notaristefano, Cittadino, Salvi e Campagna. In avanti acquisiti Gallon e il colpaccio Iaderesta. A questi sono stati aggregati dodici calciatori, partiti in prova per la preparazione atletica.

Nonostante il vecchio play, Leandro Greco, non ha sposato il progetto rossonero, la società di Felleca sta allestendo una vera e propria corazzata per la categoria, in attesa dell’ ufficializzazione del girone di appartenenza( forse venerdì), per vincere il campionato e tornare subito nel calcio professionistico.

Ph: Calcio Foggia 1920

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: