Futsal, il Vitulano Manfredonia vola in Romagna per centrare la Serie A

La Manfredonia sportiva si appresta a vivere una della giornate più importanti della sua storia. Il “Vitulano Drugstore C5 Manfredonia”, infatti, è atteso in quel di Faenza (RA) dove alle h. 15.00 di domani affronterà al “PalaCattani” la “A.S.D. Pordenone Calcio A5” nella finalissima dei playoff di Serie A2 èlite di futsal. E’ in palio l’ultimo posto a disposizione per la TOP16 del massimo campionato nazionale.

Per i Sipontini, in caso di successo, si tratterebbe di un ritorno in Serie A. Il “C5 Manfredonia”, compagine tra le più longeve del panorama italiano, guidata storicamente dal vice presidente Matteo Pacilli e dal presidente onorario dr. Luigi Pio Esposto, abili altresì nel coinvolgere i preziosi sponsor, vanta un invidiabile record a livello locale, in quanto, ad oggi, rappresenta l’unica squadra ad aver raggiunto la massima serie di un campionato nazionale.

I biancocelesti sono reduci da una stagione a dir poco straordinaria, in cui, dopo il ripescaggio dalla Serie A2, hanno sfiorato l’accesso diretto nella prima categoria, sfuggito anche a causa di alcune “anomalie” verificatesi in corso d’opera nel girone B. Lo smembramento improvviso della “S.S. Lazio Calcio A5”, affrontata e battuta meritatamente quando era nel momento di massimo splendore, ha avuto senza dubbio un peso specifico importante nell’economia del torneo. Per i garganici ed il loro tecnico David Ceppi (N.D.R.: alla guida dei foggiani da gennaio 2023) si è trattato dell’anno del pieno riscatto, dopo un campionato 2022-2023 al limite del disastroso. Con un roster costruito per vincere la Serie A2 (terza serie) hanno compiuto un autentico miracolo sportivo, creando un gruppo estremamente coeso e sorprendentemente performante.      

Nell’atto conclusivo dei playoff i manfredoniani si presentano in fiducia ed al meglio della condizione psico-fisica, dopo aver conseguito 4 vittorie su 4 contro i laziali prima ed il “Città di Melilli Calcio A5” in semifinale. I friulani, dal canto loro, nel penultimo atto degli spareggi sono stati in grado di rimontare il pesante 4-1 dell’andata contro i sardi del “Leonardo”. Anche Pordenone ha concluso la regolar season in seconda posizione (Girone A), ma nettamente distanziata dalla corazzata “Vinumitaly Petrarca”, vincitrice anche della Coppa Italia.

L’atteso incontro di domenica pomeriggio verrà trasmesso in diretta nazionale dal Canale SkySportCalcio (202 del satellite) e costituirà il match clou delle “Finals Futsal”, no stop della durata di tre giorni che è in corso di svolgimento anche nell’impianto “PalaValli” di Russi (RA). Il “Vitulano Drugstore C5 Manfredonia” non sarà solo, in quanto all’alba di domani è prevista la partenza in pullman dei propri fantastici supporter, autentico sesto uomo in campo negli incontri casalinghi al “PalaScaloria”.

Foto e articolo a cura di :

Pierfrancesco Gallifuoco

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *