Il Città di Mola dopo Sguera tessera anche Diagnè.

La Città di Mola primo avversario del Manfredonia Calcio 1932, nel debutto del campionato d’ Eccellenza Pugliese, in programma domenica 4 ottobre al Miramare, alle 17.30, ha comunicato l’accordo che porterà ‘El Puma’ Ababacar Sadikh Diagnè a vestire la maglia bianco azzurra per la stagione sportiva 2020/21.

Quantità, corsa e impressionanti doti atletiche sono le caratteristiche di “BaBa” Diagne, centrocampista senegalese classe 1988, uno dei giocatori più esperti dei campionati dilettantistici pugliesi.
Ha vestito la maglia, in Eccellenza Pugliese, di Mola, Team Altamura, Omnia Bitonto e Corato prima di sposare a dicembre 2018 il progetto UTD Sly in Prima Categoria, ottenendo due promozioni consecutive e che i tifosi biancoceleste hanno già visto all’opera da avversario nella Fossa dei Leoni.Dopo la cocente eliminazione in Coppa Italia contro l’ Ostuni, i ragazzi allenati da mister Zifolino rappresenteranno già un bel banco di prova per i sipontini di mister Rufini.

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: