Il Vitulano Manfredonia sbanca Melilli. Ceppi:” Positiva la nostra reazione”

A margine dell’importante successo esterno del Vitulano Manfredonia sul difficile campo del Città di Melilli (2-3), nell’andata della semifinale playoff di serie A2 Elite, abbiamo intercettato mister David Ceppi per l’analisi del match.
“Non abbiamo approcciato per niente bene la gara. Dovevamo fare delle cose e non le abbiamo fatte, tant’è che prendiamo il gol e risultiamo impacciati nella manovra. Il time out dopo 5 minuti, ha fatto intuire che c’era qualcosa che non andava. Abbiamo chiuso e tamponato un primo tempo assolutamente opaco, mentre nel secondo abbiamo chiarito alcuni aspetti. Il gol del pareggio, quasi immediato, ci ha un po’ sbloccato nonostante tanto caldo ed umidità altissima. I ragazzi sono stati bravi, hanno dato tutto e alla fine potevamo anche arrotondare il punteggio. Ci prendiamo questo risultato e andiamo avanti, su un campo dove ha vinto solo il Cesena. Di positivo oltre al risultato, c’è la nostra reazione e il non aver preso cartellini rossi. Sul finale non è successo assolutamente nulla. Sabato abbiamo bisogno del miglior pubblico di Manfredonia, che ci spinga alla conquista della finale e ci supporti senza essere ostili verso gli avversari, senza prendere multe, per iniziare a creare, eventualmente, una cultura sportiva per la Serie A”.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *