La Top 11 di Paolo Ottavio di Fantapazz per la 35° giornata di Serie A

Buffon: giocherà? Solo Sarri lo sa. Indiscrezioni dicono di sì e noi lo rischiamo (coprendoci con Szczesny). L’Udinese è alla portata dai bianconeri e fuori da ogni gioco. Potrebbe essere una partita semplice (anche se nel calcio mai dire mai ndr).

Criscito: derby per il Genoa di cui è anche capitano. E, storicamente parlando, l’esterno difensivo ha sempre ben figurato nel match contro la Sampdoria. La salvezza del Grifone passerà anche da lui che sa essere decisivo anche nei momenti più difficili.

Muldur: è una bella scommessa schierarlo contro il Milan, una squadra che vive un eccellente stato di forma. Lui, comunque, non è da meno e sicuramente spingerà tanto sulla fascia di sua competenza.

Hernandez: ala aggiunta nello scacchiere di Pioli. Regalerà bonus.

Gosens: contro il Bologna non può fare che bene. Tenerlo fuori in questo momento è molto difficile: il bonus potrebbe essere dietro l’angolo.

Gomez: farà la differenza a Bologna con il suo estro e con la sua capacità di fornire assist.

Calhanoglu: è in fiducia (un pò come tutto il Milan ndr) e si vede. Batte le punizioni, è nel vivo del gioco, impegna spesso il portiere avversario ed ha i tempi di inserimento giusti per trovare la rete. Difficile rinunciare a lui in questo momento.

Mkhitaryan: la Roma ha ritrovato il centrocampista armeno che tutti abbiamo ammirato nelle precedenti stagioni. Da trequartista, poi, si esalta.

Zapata: segnerà ancora e darà una gioia a chiunque punti su di lui. Ed io voglio essere tra quelli.

Cristiano Ronaldo: la doppietta contro la Lazio ha fatto sentire l’odore della vetta della classifica del capocannoniere all’estro portoghese. Dal quale, perfezionista e voglioso di vittorie come è, ci aspettiamo solo che continui a segnare.

Caputo: è in un momento d’oro, la squadra gioca per lui ed ha già dimostrato di saper far gol a chiunque. Ciccio schiero te, non mi deludere!

Paolo Ottavio Moneta.

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: