Nasce la nuova Champions League. Stasera, sorteggi dei gironi.

Con gli ultimi turni preliminari disputati in questo mid-week si è definita la griglia delle partecipanti, ed oggi è tempo di conoscere la composizione dei gironi della Champions League 2021/22, edizione particolare con le “ribelli” Juventus, Real e Barcellona, ammesse dopo aver tentato di far nascere la fantomatica Superlega. C’è grande attesa per il sorteggio che si terrà alle 18 italiane di oggi in quel di Istanbul, sede della finalissima nel 2023.

32 squadre e 8 gironi da sorteggiare, 4 le italiane qualificate dopo lo scorso campionato: i campioni d’Italia dell’Inter saranno sorteggiati in prima fascia, al contrario della Juventus collocata in seconda; terza fascia per l’Atalanta, Milan all’interno della quarta e ultima.

Per le nostre rappresentanti esiste il rischio di un sorteggio abbastanza duro, che le collochi in un girone di ferro. In seconda fascia, ad esempio, i nerazzurri nonostante siano testa di serie, possono pescare squadre del calibro di Real Madrid, Barcellona, PSG, Liverpool, Siviglia, Manchester United e Borussia Dortmund.

Più abbordabili per le nostre, il Lille, lo Sporting Lisbona, gli austriaci del Salisburgo, e la favola dei moldavi dello Sheriff Tiraspol.

Non potranno essere sorteggiate nello stesso gruppo compagini dello stesso Paese e formazioni russe e ucraine

Prima fascia

Manchester City, Atletico Madrid, Bayern Monaco, Lille, Inter, Sporting, Villarreal, Chelsea

Seconda fascia

Real Madrid, Barcellona, Juventus, PSG, Liverpool, Siviglia, Manchester United, Borussia Dortmund

Terza fascia

Ajax, Lipsia, Atalanta, Porto, Zenit, Benfica, Salisburgo, Shakhtar Donetsk

Quarta fascia

Milan, Wolfsburg, Club Brugge, Young Boys, Malmö, Sheriff Tiraspol, Dinamo Kiev, Besiktas

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: