Parte la Serie A2: Sim Manfredonia C5 alla prova Atletico Cassano.

Esordio storico nel campionato nazionale di serie A2, per la Sim Manfredonia C5, che al PalaScaloria, domani alle ore 16:00, attende per il suo battesimo ufficiale, l’ Atletico Cassano. I biancocelesti sono molto orgogliosi di presentarsi alla categoria e portare squadre molto importanti di fronte al proprio pubblico. Si comincia subito con un grande banco di prova, contro una delle favorite alla vittoria finale del campionato. La compagine barese, che l’anno scorso ha giocato la finalissima play off per la serie A, annovera un organico di primissima qualità e che si molto rinforzata sul mercato. Tra le proprie fila tra gli altri, Caio, Perri, Manzalli, Fred e tanti altri calcettisti davvero importanti, che conferiscono al tecnico Parrilla, un roster ricchissimo per qualità e quantità. I sipontini, dal canto loro, si sono preparati molto bene e mister Monsignori, si è detto molto soddisfatto del lavoro svolto nelle 4 settimane di ritiro e dell’inserimento dei nuovi, dei giovani manfredoniani, che faranno parte della rosa e delle certezze degli atleti del campionato scorso.

Mister Massimiliano Monsignori: “Per noi è un banco di prova, non tanto a livello tecnico, quanto di maturità, in cui la squadra deve riuscire a capire e gestire i momenti di difficoltà. Sfruttare l’entusiasmo dei momenti positivi del match ma rimanendo sempre ancorati alla partita. Mi aspetto una crescita soprattutto da questo punto di vista. Ci siamo allenati molto bene, abbiamo una buona condizione e ci siamo preparati con molto scrupolo, per una partita molto difficile e complicata ma sono sicuro che stiamo acquisendo un’identità e riusciremo a creare i nostri grattacapi ad un avversario, che ripeto è di tutto rispetto”.

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: