PIERLUIGI SEMENTINO TORNA IN BIANCOCELESTE.

Un ritorno in difesa per il Manfredonia Calcio 1932: Pierluigi Sementino torna a vestire la casacca biancoceleste.

Classe 1993, il difensore originario di Mattinata compie i primi passi in carriera proprio a Manfredonia a 17 anni, per poi passare al Foggia ed in serie D con Oppido Lucano e Potenza. Un ritorno a Manfredonia in Eccellenza prima di disputare campionati con il Monte Sant’Angelo e lo Sporting Donia. Nel 2018 ancora un ritorno al Miramare, intervallato da una breve esperienza con il Real Siti, con due promozioni sino all’Eccellenza raggiunta nel 2020. L’anno scorso l’ultima esperienza con il Trinitapoli.

Un innesto di esperienza e rodato, capace di disimpegnarsi sia a 3 che a 4 in difesa, che porta fisicità e carattere nella retroguardia sipontina.

Sementino torna a Manfredonia e queste sono le sue parole: “Sono molto soddisfatto di poter tornare a dare il mio contributo alla causa biancoceleste. Conosco bene l’ambiente e la squadra e l’obiettivo è quello di fare un campionato importante e regalare soddisfazioni ai nostri tifosi. Forza Manfredonia”

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: