Podismo, 9^ CorriMonte – Folto gruppo di runners manfredoniani presenti.

Sabato scorso, come da tradizione, una nutrita rappresentanza di podisti sipontini si è recata nella vicina Monte Sant’Angelo (FG) per prendere parte alla nona edizione della “CorriMonte”, manifestazione su strada lunga circa km 10.

L’evento sportivo questa volta verrà certamente ricordato, oltre che per l’eccellente organizzazione a cura del “Gruppo Podistico Monte Sant’Angelo”, anche per l’elevatissimo numero di top runners presenti, tra i quali vi era Matteo Palumbo, celebre campione manfredoniano, attualmente in forza alla “Atl. San Nicandro Garganico”, che vanta un memorabile 13° piazzamento alla “New York City Marathon” del 2002.

Quasi cinquanta sono stati i Manfredoniani schierati ai nastri di partenza, la maggior parte dei quali è tesserato per le locali A.S.D. “Gargano 2000 Manfredonia”, “Manfredonia Corre” e “Manfredonia Running & Friends”, a testimonianza di un movimento in costante espansione.
I più performanti sono stati Michele Totaro, della romana “A.S.D. Vitamina Running Team”, che ha chiuso 20° in 36’45” e Nicoletta Gellotto Gentile (47’37”), tesserata per la citata “A.S.D. Manfredonia Running & Friends”.

Per la cronaca la vittoria se l’è aggiudicata l’ex azzurro Domenico Ricatti (A.S.D. Terra dello Sport), che ha preceduto in uno spettacolare, incerto e particolarmente entusiasmante sprint finale l’enfant du pays e pluri-vincitore delle passate edizioni Matteo Pio Notarangelo (S.S.D. a.r.l. Dynamyk Fitness). Il tempo finale è stato di 32’39”.
Raffaella Filannino, della “Atletica Disfida di Barletta”, ha letteralmente dominato la prova femminile in 39’34”.

L’appuntamento adesso è fissato per il 2020, anno in cui ricorrerà il decennale della competizione.

Pierfrancesco G.

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: