Troppo Manfredonia per la Vigor Trani: Finisce 1-6

Inizia alla grande il campionato del Manfredonia Calcio 1932, che al Comunale di Trani, nelal prima giornata di Eccellenza Pugliese, batte con un tennistico 0-6 la Vigor Trani.

Troppo forte i sipontini per una Vigor costruita con molto ritardo e inferiore da tutti i punti di vista rispetto alla compagine biancoceleste. I ragazzi di mister De Candia ipotecano la gara già nei primi 45′ di gioco. Il match si sblocca subito al 10’quando Giambuzzi, sull’ out di destra, pesca Cicerelli nel cuore dell’area per l’ accorrente Triggiani che non perdona. Una bella combinazione tra Morra e Triggiani non si concretizza nel migliore dei modi, poichè il numero 9 dei garganici spara altro da buona posizione. Un solo spunto dei padroni di casa con DeSantis che va vai sulla fascia ma il suo cross è reda di Marchionna. Morra ci riprova di testa, al 25′, alto sulla traversa. Sono i prodromi del gol. Biason pesca Giambuzzi, che con un pregevole tacco si libera e d’interno colpisce il palo. Sul flipper successivo, Morra è il più lesto e con un tap in sottomisura insacca la palla del raddoppio del Manfredonia. Passano solo tre giri di lancette che il Manfredonia Calcio triplica. Il Turu Biason con una bella conclusione manda la sfera alle spalle di Caputo. Gara già in ghiaccio all’intervallo con il parziale di 0-3.

La ripresa si apre con una punizione di Giambuzzi, a lato di poco. Quest’ultimo al 59′, sfrutta un assist di Cicerelli e dal vertice destro dell’area, incrocia sul secondo palo ed insacca la rete dello 0-4. L’incontro ha ormai ben poco da dire, con la truppa sipontina padrona del campo a marameldeggiare e a controllare agevolmente. Morra al 70′ dalla lunetta, stoppa con la coscia il pallone e conclude con un preciso rasoterra, per la doppietta personale 0-5. C’è gloria per il subentrato Achik. Sua la marcatura dello 0-6 al 75′. Sul finale c’è tempo anche per il gol della bandiera di Caselli della Vigor al 92’che fissa il tabellino finale. Il Manfredonia Calcio è ora atteso dal doppio turno casalingo con Foggia Incedit e Team Orta Nova ma con il rischio che debba ancora emigrare dal Miramare, visto il protrarsi dei lavori di rifacimento del nuovo terreno di gioco.

Tabellini:

Vigor Trani vs Manfredonia 1-6



Vigor Trani: Caputo, Scardicchio, Serino(73’Bisceglie), Martinelli(58’Russo) , Monteleone, Desantis, Mennea(73’Terrevoli), Caradonna, Moretti (53’Lavigna), Caselli, Capodiferro.

Manfredonia1932: Marchionna, Conticchio, Montrone (52′ Turitto), Biason(77’Biason), Cirillo(66′ Salvatore), Lobosco, Giambuzzi (83′ Bevilacqua), Fiorentino, Morra, Trigiani (71′ Achik), Cicerelli.

Reti:
[10’ pt Triggiani – 31’ pt Morra – 34’ pt Biason]
[12’ st Giambuzzi – 25’ st Morra – 30’ st Achik- 47’st Caselli ]

Ammoniti: Salvatore (M), Martinelli (VT), Serino (VT), Caselli (VT)

Arbitro: sig. Lucanie sez. Molfetta

Assistenti: sig. Novielli, sig. Patierno sez.Bari.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: