Crea sito

Un superlativo RisparmioCasa Vitulano C5 batte 8-1 il Cassano.

A dir poco superlativo, è questo forse l’aggettivo migliore per definire il RisparmioCasa Vitulano C5 visto questo pomeriggio sul parquet del Palascaloria, che ha battuto per 8-1 l’Atletico Cassano.
Dopo la sconfitta immeritata di Ortona, era importante tornare a vincere per continuare a mettere fieno in cascina e proseguire la marcia verso l’obiettivo finale dei play off.
Mister Monsignori recupera Boutabouzi ma deve fare a meno di Martinez, che non ha recuperato dal fastidio alla coscia. Quintetto iniziale formato da Lupinella, Raguso, Sampaio, Scigliano e Crocco, risponde Mister Chiereghin con Di Benedetto, Cutrignelli, Perri, Alemao, Pagnussat.
Pronti via ed è subito vantaggio sipontino. Mattia Raguso salta due avversari e serve Scigliano sulla sinistra, il tiro del laterale termina in rete. L’Atletico risponde immediatamente con Pagnussat, il brasiliano in due occasioni impegna severamente Lupinella, ma il portiere di casa respinge con i piedi.
Ancora Raguso potrebbe raddoppiare al 5′, grande finta ai danni di Perri che lo porta a tu per tu con Di Benedetto, il tiro però è centrale, para il portiere. E’ la volta di Gaku che ci prova in rapida successione prima di sinistro e poi di destro, la sfera termina fuori di un soffio.
Il RisparmioCasa Vitulano C5 gioca davvero bene, pressing a tratti asfissiante quello imposto dai ragazzi di Monsignori, che sono su tutti i palloni. Le azioni da gol si susseguono con Di Benedetto, che deve fare gli straordinari sui vari Raguso, Gaku, Sampaio e Scigliano per mantenere a galla i suoi.
L’Atletico Cassano tenta di colpire in ripartenza, Cutrignelli va vicino al pareggio con un tiro dalla distanza parato da Lupinella, poi è Alemao a provarci, palla che termina fuori.
A 6′ minuti dal termine arriva il raddoppio biancoceleste con Mattia Raguso. Il numero 8 biancoceleste recupera palla e lascia partire un destro angolatissimo. Un minuto più tardi è grande la parata di Di Benedetto su Sampaio a pochi passi dalla porta. Il brasiliano però in poco meno di 30 secondi si riscatta mettendo a segno una doppietta. Prima è abile a ribadire in rete una punizione di Raguso, poi, dopo un recupero di Scigliano, fulmina Di Benedetto per il 4-0.
Prima dell’intervallo Gaku mette la firma sul tabellino con la rete del 5-0. Crocco recupera palla su Alemao e si invola verso la porta, serve Boutabouzi sulla fascia sinistra e vede accorrere Gaku sulla banda opposta, grande palla sul secondo palo che il giapponese deve solo spingere in rete.
Seconda frazione che inizia sulle orme del primo tempo. Subito Scigliano potrebbe trovare la rete, ma per due volte il suo tiro viene ribattuto da Di Benedetto. Raguso ci va davvero vicino ma il suo tiro da lontano scheggia la traversa. E’ super Lupinella su Hector Lana dopo una ribattuta in aria sipontina, poi è Cutrignelli ad impensierire la porta di casa con conclusioni da fuori che però terminano sul fondo.
Al 9′ c’è gioia anche per Riondino che con un’azione caparbia recupera palla, salta il suo avversario e la piazza alla destra di Di Benedetto per il 6-0.
Mister Chiereghin schiera il quinto di movimento quando mancano dieci minuti al termine, ma il RisparmioCasa Vitulano C5 difende davvero bene e in maniera molto ordinata. Il gol degli ospiti arriva al 15′ con Zafra, abile a depositare in rete una respinta di Lupinella su un tiro da fuori sempre di Cutrignelli.
Un minuto più tardi, però, Scigliano ristabilisce le distanze, calcio d’angolo battuto da Raguso, palla al centro, ed il numero 7 sipontino di sinistro la piazza sotto l’incrocio.
Prima del finale di gara sarà Gaku, direttamente dalla propria area di rigore, a siglare l’ottavo gol di giornata e la sua doppietta personale.
Da evidenziare l’esordio in campionato di Nicolò Pesante, classe 2003, giovanissimo e dal futuro davvero interessante.
Una vittoria netta, meritata, frutto del duro lavoro della squadra durante la settimana. Era importante cancellare subito la sconfitta di Ortona con una prestazione convincente e così è stato. Il RisparmioCasa Vitulano al termine della 9° giornata è al comando della classifica con 16 punti.
Sabato prossimo ultimo turno del 2020, biancocelesti che andranno a far visita al Buldog Lucrezia, quest’oggi sconfitto per 6-4 a Capurso.
TABELLINI:
RISPARMIOCASA VITULANO C5: LUPINELLA, SCIGLIANO, RAGUSO, PESANTE, BOUTABOUZI, GAKU, SOLOPERTO, PINEIRO, CROCCO, RIONDINO, SAMPAIO, MURGO
ATLETICO CASSANO: DI BENEDETTO, RELLA, PAGNUSSAT, LORUSSO, LANA, CUTRIGNELLI, PERRI, D’AMBROSIO, ZAFRA, DE CILLIS, PELLECCHIA, ALEMAO GLAESER.
MARCATORI: 2 SCIGLIANO, 2 SAMPAIO, 2 GAKU, RIONDINO, RAGUSO (RISPARMIOCASA VITULANO C5), ZAFRA (ATLETICO CASSANO)
AMMONITI: CAIO, PERRI, ALEMAO, BOUTABOUZI.
M&A COMUNICAZIONE

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: