Stadio Miramare, Gradinata Est:” Pronti a scendere in piazza”

“Tarantella Sipundine”

Chiediamo nel rispetto dei nostri diritti da cittadini e poi da tifosi di rendere pubbliche le criticità o le motivazioni di questa decisione di disputare Manfredonia-Paganese a porte chiuse.
La scorsa partita casalinga con il Fasano è a tutti gli effetti un precedente che non può passare inosservato.
Perché 15 giorni fa il Miramare ha riaperto ai propri tifosi?!?
Cosa è cambiato in questo arco di tempo?!?
Perché si sono fatti passi indietro?
Prefiltraggi non a norma? Documentazioni ancora incomplete?
Perché non si è adottata la politica della riapertura parziale ?
Per rendere agibile il Miramare sono stati investiti soldi dalle casse comunali, possibile mai che tutti questi sforzi non portino mai ad una soluzione ?!?
Tutto questo ci sembra surreale.
Siamo stanchi delle mezze verità.
Ormai siamo mortificati da tutta questa situazione, siamo pronti a scendere in piazza per chiedere a gran voce la riapertura del Miramare.
Vogliamo le motivazioni che devono essere fornite dagli addetti ai lavori, una volta per tutte.
La società Manfredonia Miramare (in qualità di gestore dell’impianto) e il Comune di Manfredonia devono alla comunità sipontina delle spiegazioni. Il Miramare è un bene pubblico che ci è stato ,di fatto, sottratto.

Lo riporta Gradinata Est Manfredonia

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *