Il Manfredonia 1932 in vetta al campionato. Il nostro borsino.

Importante affermazione odierna del Manfredonia Calcio 1932 che batte con l’organizzato Unione Calcio Bisceglie e consolida il primato in coabitazione con il Corato.

Chi sale:

N.Morra: tre gol su tre partite e terza volta tra i nostri up, per l’attaccante riccioluto. Biglietto da visita importante per il campionato e gol strappa applausi e pesante 3 punti.

Burdo: a sorpresa in formazione, si fa trovare sempre attento e si rivela efficace e senza fronzoli. Provvidenziale il suo anticipo su Balzano nel finale.

Colangione: Baluardo invalicabile per la retroguardia sipontina. Sempre attento e con poche sbavature, nonostante qualche acciacco in settimana.

Stabile:

Trotta: le solite accelerazioni in verticali che mettono in difficoltร  tutti i difensori ma un po’ meno cattivo del solito in zona gol.

Partipilo: ordine e geometrie per il metronomo biancoceleste. Bella la sua punizione che meritava miglior sorte.

Chi scende:

Coronese: gara un po’ sottotono per l’esterno 2001, che non incide come suo solito lungo la sua corsia, viste le sue grandi potenzialitร .

Prota: sciupa una grande occasione nel cuore dell’area di rigore. Ancora un po’ acerbo ma ha tutto il tempo per la sua maturazioone.

Ti potrebbe interessare anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: